Yevgeni Galanov

MATERIE D’INSEGNAMENTO

Tecniche di lettura estemporanea

Ordinamento Classico

Trasporto e riduzione al pianoforte

Ordinamento Classico


CURRICULUM DOCENTE

Yevgeni Galanov

Esordisce nel 1998 nel concerto dei migliori allievi della nuova generazione presso la Grande sala della Filarmonica Statale di Bielorussia. Un anno prima, all’età di 6 anni, inizia il suo percorso musicale nella prestigiosa scuola Liceo-collegio musicale della Repubblica Bielorussa sotto la guida della professoressa I. Semeniako. Il suo interesse e la sua passione per la musica da camera lo portano a fondare un quintetto di giovani musicisti che affrontano alcune tra le opere più importanti del repertorio cameristico: i quintetti di R.Schumann, J.Brahms, C.Franck e D.Schostakovich. Poco dopo aver iniziato gli studi presso l’Accademia Musicale Statale di Bielorussia nella classe della prof. Liudmila Shelomentseva si aggiudica il primo premio in concorsi pianistici internazionali tra i più importanti della Bielorussia: “Minsk – 2010” e “Concorso di S. Moniushko – solisti con orchstra”.
Un’esperienza speciale per la sua formazione è stata la masterclass-maratona di tre settimane organizzata dalla Texas Cristian University e destinata a una stretta selezione di pianisti da tutto il mondo. In questa circostanza ha la possibilità di lavorare con maestri quali M. Pressler, J. Fegali, B. Goetzke e T. Ungar a Forth-Worth nel 2013 nell’ambito di uno dei concorsi più prestigiosi a livello mondiale, il Cliburn Piano Competition.
Nel 2014 Yevgeni si trasferisce in Italia, dove inizia un nuovo percorso musicale con il maestro D. Cabassi prima al Conservatorio C. Monteverdi di Bolzano e dopo al Conservatorio G. Nicolini di Piacenza dove, nel 2020, si laurea con il massimo dei voti e menzione speciale. Nel 2022 ottiene il Diploma Accademico di Primo livello in Direzione d’orchestra presso il Conservatorio G.Verdi di Milano nella classe del maestro D. Agiman.

Già da giovanissimo si aggiudica i concorsi più importanti della Repubblica Bielorussa e alcuni tra i concorsi in Russia e in Ucraina. All’età di 17 anni vince il suo primo concorso internazionale in Russia al quale segue una serie di concerti. Nel 2003 debutta con l’Orchestra Sinfonica della Filarmonica Bielorussa al Festival Savoie di Courchevel (Francia) con il concerto K 488 di W.A. Mozart. Viene nuovamente invitato negli anni successivi per presentare il concerto No 2 di F. Mendelssohn- Bartoldi (2004) e i concerti No 1 (2005) e No 2 (2006, 2008) di S.Rachmaninov. Partecipa a diversi progetti con l’Orchestra del Teatro Musicale di Rostov(Russia), l’Orchestra Statale della Radio e Televisione Bielorussa, l’Orchestra Statale di Belgorod (Russia).
Negli ultimi anni svolge un’intensa attività concertistica e si è saputo distinguere in numerosi concorsi come il Concorso pianistico internazionale di C. Vidusso(Milano, 2015), il Concorso pianistico internazionale di A. Bertolini (Brescia, 2015), il Premio R. Sellani (Milano, 2017), il Livorno Piano Competition (Livorno, 2018). Inoltre ha partecipato a diverse masterclass tenute da pianisti come R. Cappello, G. Albanese, N. Trull, N. Delle-Vigne Fabbri.  Ha al suo attivo diverse trascrizioni pianistiche di autori quali G.Rossini, G. Verdi, G. Puccini, S. Prokofiev, P. Tchaikovsky, O. Respighi e J. William.
Come direttore ha lavorato con l’Orchestra giovanile di S. Pietroburgo e l’orchestra “MaMu” di Milano.

Contatti

Cluster Music S.r.l.
Via Mosè Bianchi 96, 20149 Milano
Partita Iva 08543130960

Ente di formazione accreditato presso Regione Lombardia - Servizi di Istruzione e Formazione Professionale Iscrizione n.937 del 10/05/2016 – Sezione B

Copyright Cluster Music S.r.l.